La banda die soldaa (Fa mal i pè)

 

 

La banda die soldaa (Fa mal i pè)

1.
Aprite le porte che passano, che passano,
aprite le porte che passano i ticines!

Refr.:
E come la sona ben la banda, la banda,
e come la sona ben la banda di soldaa.
Fa mal i pè, fa mal i pè,
sa marcia mal, sa marcia mal sul marciapè.

2.
Deh, vieni alla finestra, oi bruna oi bella bruna,
se vieni alla finestra, oi bruna farem l’amor.

Refr.:
E come la sona ben la banda, la banda,
e come la sona ben la banda di soldaa.
Fa mal i pè, fa mal i pè,
sa marcia mal, sa marcia mal sul marciapè.

3.
Siam giovani e siam soldati e per la Patria e per la Patria,
siam giovani e siam soldati e per la Patria sappiam morir.

Refr.:
E come la sona ben la banda, la banda,
e come la sona ben la banda di soldaa.
Fa mal i pè, fa mal i pè,
sa marcia mal, sa marcia mal sul marciapè.

 

Auch bekannt als Aprite le porte

 

Heimatarchiv:
Wir singen….. mit Gfr. Schreiber, 08.1964, Lied 62, Seite 28, Buch 53

La canzone del Mitragliere

La canzone del Mitragliere

1.
Allarme, allarme o mitraglier, corri, corri al tuo dover,
appresta il parco coi tuoi cavalli, noi partirem per monti e valli.
Addio bella, ritornerò, ed all’altare ti condurrò! Addio bella,
ritornerò, ed all’altare ti condurrò! Refr.: O mitragliere che passi
per la via, o mitragliere tu m’hai portata via. Sei bello, sei fiero,
tu con la tua mitraglia. Ma che farai di me nel di della
battaglia?

2.
Lassù nei monti, in posizione della mitraglia è la canzone,
e la sua eco tuonerà, se un di qualcuno oserà. Avanti, avanti con
ardimento, per l’onore del Reggimento. Avanti, avanti con ardi-
mento, per l’onore del Reggimento. Refr.: O mitragliere che passi
per la via, o mitragliere tu m’hai portata via. Sei bello, sei fiero,
tu con la tua mitraglia. Ma che farai di me nel di della
battaglia?

3.
Quando sinizia la battaglia, sulle nostre spalle o mitraglia,
sbalzando avanti ti saprem portar, onde il nemico decimar. Ma
no giammai noi celerem, fieri ai tuoi piè noi morirem. Ma no
giammai noi cederem, fieri ai tuoi piè noi morirem. Refr.: O
mitragliere che passi per la via, o mitragliere tu m’hai portata
via. Sei bello, sei fiero, tu con la tua mitraglia. Ma che farai di
me nel di della battaglia?

 

Heimatarchiv:
Wir singen….. mit Gfr. Schreiber, 08.1964, Lied 52, Seite 24, Buch 53

 

Scroll Up
Menü